Intenzionalità

Attitudine costitutiva del pensiero, sostenuta da un’iniziativa che nasce con il desiderio di un fine da raggiungere. Percezioni e movimenti trovano significato nell’intenzionalità che traduce ciò che il soggetto sente dentro di sé. È legata all’affettività, all’estetica e al movimento è parafrasata dalla condotta, osservata con un lavoro sistemico sulle funzioni e sulle funzionalità. La Pedagogia in Aiuto alla Persona (clinica) , veicolo di nuove prospettive scientifiche, sostiene iniziative ricche di espressioni, prodigio di impulsi, accoglie il lavoro di aggiustamento volto a raggiungere con intenzionalità uno scopo fino a sfociare poi nella creatività. A tal fine mantiene il livello della funzione energetica che consente di confrontarsi con le diverse situazioni per mezzo di iniziative personali e procedere così con piacere e certezza verso lo sviluppo dei processi di relazione, intessuti di autostima, di motivazione e di tutto ciò che rende capaci di iniziativa e intenti.